Accademia
San Pietro

L’ACCADEMIA SAN PIETRO è una organizzazione culturale, apolitica, apartitica nascente in un contesto culturale, la Lomellina, ricco di storia, arte e tradizioni.

Essa vuole comporsi da libere persone, studiosi, studenti, ricercatori, ed intende riunire quanti intendono approfondire lo studio delle scienze, delle arti, delle tradizioni storiche e scientifiche, delle opere, dei documenti, dei manufatti, dei reperti che hanno caratterizzato l’evoluzione degli studi nel nostro territorio.

Si compone da Statuto di cinque aree culturali:

1. Dipartimento scientifico, della medicina e delle arti sanitarie (consta la ricerca scientifica, la formazione e le attività didattiche relative al’ambito della scienza e della medicina).

2. Dipartimento umanistico, storico, economico, del diritto e della religione.

(consta l’indagine storica, la formazione e le attività didattiche relative all’ambito della giurisprudenza, delle scienze umane e dell’economia).

3. Dipartimento artisitico, ambientale, archeologico, archivistico, filologico.

(consta la valorizzazione storico-artistica, archeologica, filologica e naturalistica del territorio del Piemonte e della Lombardia, con particolare riferimento alla Lomellina, ai luoghi di interesse architettonico, religioso ed ambientale).

4. Dipartimento sociale, filantropico-umanitario, ludico e ricreativo.

(consta la disamina e le risoluzioni alle problematiche ed ai disagi sociali, l’educazione alla filantropia, ai problemi umanitari, alla ricerca dei valori, al rispetto, all’etica ed alla terapia dello sport e dei giuoco come cura).

5. Dipartimento tecnico e dei mestieri

(consta della formazione ed attività didattiche relative all’ambito delle scienze tecniche ed alla riscoperta degli antichi mestieri).

Il campo di azione e lo scopo dell’Accademia comprende:

– lo studio ed approfondimento;

– la filologia e le indagini testuali;

– la raccolta di materiali e documenti storici;

– progetti culturali, editoriali e didattici;

– indagine e ricerca storica e scientifica, medica, archeologica;

– convegni e conferenze, formazione didattica ed accademica

– cooperazione e sviluppo culturale internazionale

– pubblicazioni e progetti editoriali

– biblioteca e spazi espositivi, Laboratori tematici;

– corsi di formazione e accreditamenti;

– attività sociali ed umanitarie.